Iram delle Colonne l’Atlantide delle sabbie

Iram dei Pilastri, l’Atlantide del deserto

La penisola arabica, terra di deserti infuocati, nasconde una città perduta. Nota anche come Iram dalle mille colonne, Ubar o la Città di Ottone, Iram dei Pilastri – ubicata, si narra, nella parte sud-orientale della penisola – vanterebbe una storia millenaria. Alcune ipotesi parlano infatti di un lungo periodo in cui Iram avrebbe svolto una importante funzione mercantile, probabilmente dal 3.000 a.C al I secolo d.C. Fu Lawrence d’Arabia a denominare la città perduta di Iram “Atlantide del deserto“. Come la civiltà raccontata da Platone venne inghiottita dal mare, così Ubar – narrano le leggende – venne inghiottita dalle sabbie desertiche per volere di Allah.

Leggi da altre fonti

L’Antica Città di Ubar è la mitica “Atlantide del Deserto”? – Vanilla Magazine

fonte:https://www.vanillamagazine.it

Nel deserto della penisola arabica c'è una mitica città perduta, conosciuta con molti nomi: Iram dei Pilastri o delle “Colonne”, la “Città d’Ottone” e l’Atlantide del deserto. In occidente divenne nota grazie ai racconti delle Mille e una notte

Vediamo qual è il mistero dietro la città di Ubar, l'Atlantide di sabbia

fonte:https://tech.everyeye.it

L'Atlantide di sabbia è un tema che affascina gli studiosi da ormai due secoli, eppure ancora oggi non si sa se sia esistita o meno.

Ubar, l'Atlantide delle sabbie | Alkoor Tourism

fonte:http://www.alkoortourism.com/

Nel febbraio del 1992, il New York Times annunciò un'importante scoperta archeologica: il ritrovamento di una città perduta nascosta in profondità nelle sabbie d'Arabia. I ricercatori americani trovarono la città servendosi di immagini satellitari e dichiararono che si trattava di Ubar

Iram delle Colonne - Wikipedia

fonte:https://it.wikipedia.org

L'Iram dei Pilastri (in arabo: إرَم ذَات ٱلْعِمَاد‎‎, Iram dhāt al-ʿimād), anche detta Ubar, “Iram dalle mille colonne” o "la Città d'Ottone", è una città perduta (o la regione circost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.