Il cervello umano percepisce il campo magnetico terrestre

Campo elettromagnetico, cervello umano e sesto senso

Si chiama magnetoricezione. E’ la capacità che hanno alcune specie di migratori di orientarsi e “navigare”, percependo il campo magnetico terrestre. Il cervello umano ha una capacità simile, anche se molto più debole. Ciò è emerso da un recente studio internazionale, a cavallo tra la geologia e la neurobiologia, condotto dal Caltech (California Institute of Technology) e dall’Università di Tokio. Secondo lo scienziato Joe Kirschvink, coautore del paper relativo alla scoperta pubblicato sulla rivista eNeuro, si tratterebbe di una versione non evoluta dello stesso principio utilizzato dagli uccelli e da alcune specie marine. Kirschvink ipotizza la presenza di molecole di magnetite in alcune sporadiche cellule del nostro cervello, sufficienti però a fornirci un labilissimo “sesto senso”.

 

Leggi da altre fonti

Un nuovo studio mostra che il Cervello Umano percepisce il Campo Magnetico Terrestre – Vanilla Magazine

fonte:https://www.vanillamagazine.it

Search for: StoriaScoperte ArcheologicheStoria AnticaAntico EgittoAntica GreciaAntica RomaStoria MedievaleStoria dei VichinghiStoria MesoamericanaStoria ModernaStoria ContemporaneaStoria dei Nativi AmericaniMitologiaFi

Anche l'uomo può percepire il campo magnetico terrestre: come e perché

fonte:https://scienze.fanpage.it

Gli esseri umani hanno un “sesto senso” che percepisce il campo magnetico terrestre | Wired Italia

fonte:https://www.wired.it

Gli esseri umani hanno un “sesto senso” che percepisce il campo magnetico terrestreScienzaEconomiaCulturaGadgetSecurityDirittiIdeeVideoPodcastMoreChevronEventiNewsletterMagazineCercaCercaScienzaEconomiaCulturaGadget

Anche il cervello umano può percepire il campo magnetico

fonte:https://focustech.it

Posting

Sorpresa, anche gli esseri umani percepiscono il campo magnetico - la Repubblica

fonte:https://www.repubblica.it

Gli esseri umani, come gli uccelli, potrebbero "sentire" i campi magnetici terrestri

fonte:http://www.saperescienza.it/index.php

È sorprendente pensare ai lunghissimi viaggi affrontati dagli uccelli migratori. Una delle curiosità più ricorrenti riguarda il modo in cui si orientano per giungere a destinazione. Come faranno questi instancabili volatili a percorrere chilometri e chilometri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.